Hai un bambino tra 0 e 5 anni?
Questo è il periodo in cui si strutturano le basi della sua intelligenza!

Aiutalo a sviluppare tutte le sue immense capacità con

Giocando imparo a CONOSCERE!

Giocando imparo a CONOSCERE!” è un corso digitale unico nel suo genere, dedicato esclusivamente ai genitori di BAMBINI TRA 0 e 5 ANNI.
Il corso è composto da vari moduli in PDF grazie ai quali puoi scoprire i segreti di alcuni tra i più importanti pedagogisti al mondo e attività semplici e divertenti per STIMOLARE IN MODO PROFONDO E COMPLETO L’INTELLIGENZA del TUO BAMBINO!

Esattamente come hai visto nei nostri video,
grazie a "Giocando imparo a CONOSCERE!"
anche il tuo bambino potrà:

AUMENTARE il VOCABOLARIO

MIGLIORARE LA PRONUNCIA
DELLE PAROLE

LEGGERE con espressione, velocità e PERFETTA COMPRENSIONE

SVILUPPARE AUTONOMAMENTE la CONOSCENZA

COMPRENDERE IL SIGNIFICATO DI “QUANTITÀ”

ESEGUIRE OPERAZIONI ISTANTANEE A MENTE

MIGLIORARE LA COGNIZIONE

APPRENDERE a PARLARE E A LEGGERE IN PIÙ LINGUE in modo NATURALE 

IMPARARE A SCRIVERE 

AUMENTARE LA CAPACITÀ IMMAGINATIVA

SVILUPPARE la MEMORIA

DIVENTARE PIÙ AUTONOMO e SICURO

AUMENTARE L’AUTOSTIMA

Acquisire un notevole bagaglio di COMPETENZE

…e molto altro ancora!

Giocando imparo a CONOSCERE!
è composto da 5 moduli,
vediamone nel dettaglio il contenuto.

Tecniche educative nel mondo

I veri genitori
sono quelli che portano i figli
a diventare indipendenti
il più presto possibile.

— G. C. Giacobbe

Modulo 1:

TECNICHE EDUCATIVE NEL MONDO

Questo primo modulo, centrale nel nostro corso, ti farà conoscere alcune delle tecniche educative per l’infanzia (e non solo) che nel mondo stanno ottenendo i successi più straordinari.

Conoscerai gli autori e gli studiosi di riferimento, i punti fondamentali del loro pensiero e alcune delle attività educative che propongono.

Grazie a “Tecniche educative nel mondo” avrai una visione ampia e chiara su differenze e aspetti comuni di vari modelli educativi e ti saranno indicati i reali traguardi che ognuno permette di  raggiungere.
Capirai con maggiore consapevolezza quale percorso formativo far intraprendere al tuo bambino selezionando ciò che è più corrispondente alla tua sensibilità e al tuo personale modo di pensare e di intendere la vita.

Una parte di questo modulo è dedicata alla descrizione della morfologia e delle caratteristiche del cervello e della psicologia umana per capire come certe peculiarità si possano tradurre in schemi di comportamento a volte deleteri per quanto riguarda l’apprendimento e la memoria o per quanto concerne il rapporto genitori/figli.
Questa parte sarà utile per conoscere alcune innovative tecniche di memoria e di studio e per approfondire una riflessione personale sul proprio modo agire e sui propri schemi comunicativi…

Nel modulo sono infine elencate tutte le preziose fonti dalle quali abbiamo attinto per un  eventuale, ma auspicabile,  lavoro di approfondimento.

Allegato al modulo troverai una selezione di video che mostrano alcune delle scuole illustrate e gli strabilianti risultati dei loro piccoli alunni.

Alla lettura del modulo e alla visione dei video ti accorgerai che quello che abbiamo ottenuto noi con Elisa in realtà è la minima parte di quello che nel mondo si sta ottenendo!

Giocando Imparo a Leggere
Giocando Imparo a Contare

Modulo 2 e Modulo 3:

GIOCANDO IMPARO A LEGGERE!

GIOCANDO IMPARO A CONTARE!

In questi moduli, quasi completamente pratici, è riassunto il percorso che abbiamo fatto per insegnare ad Elisa a leggere e a contare

In  “Giocando imparo a LEGGERE!” e “Giocando imparo a CONTARE!” troverai:

  1. la spiegazione sul funzionamento e sulle esigenze della mente del bambino per un apprendimento più veloce e profondo;
  2. una semplice ma indispensabile chiarificazione del vero significato dei termini “Lettura” e/o  “Matematica”;
  3. l’elenco degli obiettivi e delle fasi  principali del metodo per focalizzare da subito l’attenzione e le energie;
  4. la descrizione dettagliata “passo dopo passo” dei GIOCHI per insegnare al tuo bambino a  LEGGERE e a OPERARE con le QUANTITA’;
  5. indicazioni su come scegliere il momento migliore per le attività;
  6. note e consigli utili derivati dalla nostra esperienza diretta che ti permetteranno di evitare gli errori che abbiamo commesso e che ci hanno impedito di ottenere risultati ancora più importanti;
  7. nel modulo sono presenti inoltre le SCHEDE di LETTURA (160) e le SCHEDE QUANTITA’ (104),  anch’esse in formato digitale pdf da stampare a casa.Queste schede pronte all’uso ti faranno risparmiare ore di lavoro nella preparazione del materiale didattico e ti permetteranno di iniziare immediatamente la pratica del metodo/gioco.
    .
    Schede-Lettura-quantita
  8. Per evitare qualsiasi tipo di incomprensione per ogni modulo si è aggiunto un VIDEO di 5 minuti  (…letteralmente “fatto in casa” ..) per mostrare cosa si deve fare praticamente con il bambino.
    Non  stupirti della brevità di questo video: 5 MINUTI è il tempo sufficiente per farti capire tutto!!

Per quanto riguarda la lettura, se hai la possibilità di far iniziare al tuo bambino questo percorso prima dei 2 anni,  entro un anno riuscirai ad insegnargli a leggere autonomamente con una altissima comprensione e lo aiuterai ad aumentare esponenzialmente il vocabolario e ad acquisire un numero enorme di informazioni in maniera automatica.

Per quanto riguarda la matematica, grazie al modulo Giocando Imparo a CONTARE! potrai insegnare al bambino ad operare con le quantità e a risolvere problemi in maniera naturale ed istantanea.

È specialmente in Giocando imparo a CONTARE! che si dimostra fondamentale la nostra esperienza personale!

Attuando i metodi abbiamo fatto alcuni errori che ci hanno precluso la possibilità di ottenere i risultati che ci aspettavamo con Elisa. Questa per noi si è rivelata una “lezione” importante che ci ha permesso di includere nel corso alcuni suggerimenti decisivi per arrivare direttamente al risultato senza commettere i banali errori che noi stessi abbiamo commesso!  …Grazie a queste indicazioni moltissimi amici di Giocando-Imparo.it stanno ottenendo risultati migliori dei nostri!

quote“Ciao, sono Lucia, la mamma di Sara. La mia bimba compirà tra pochi giorni 18 mesi, quando ne aveva 11 abbiamo iniziato il nostro percorso con i corsi ” Giocando imparo a Leggere” e ” Giocando imparo a contare”.

Oggi Sara riconosce tante paroline, anche quelle che non ha mai visto.
….
Per quanto riguarda il corso di matematica, al momento siamo arrivate al numero 46 e abbiamo già introdotto il concetto di maggiore e minore.
Sara riconosce perfettamente la quantità 40 dalla 41 oppure la 12 dalla 13 e così via…
Se mostro a Sara due quantità e le chiedo di prendermi il numero maggiore o minore, lo fa anche con quantità molto vicine tra loro, come possono essere 24 e 26.
Da pochi giorni abbiamo iniziato con l’addizione, Sara si dimostra molto interessata alla novità….”

Testimonianza di Lucia

Ecco a quali risultati si può arrivare….

Giocando Imparo Inglese

Modulo 4:

GIOCANDO IMPARO L’INGLESE!

Viste le continue richieste da parte di molti utenti consci dell’importanza di un precoce approccio ad (ALMENO) una lingua straniera, abbiamo deciso di introdurre questo modulo, nel quale anche tu puoi trovare illustrati i passi che stiamo muovendo per insegnare ad Elisa la lingua inglese.

Anche in questa occasione troverai tutte le informazioni in un fascicolo schematico e semplice.
 “Giocando imparo l’INGLESE!” adatta le indicazioni di “Giocando imparo a LEGGERE!” alla lingua inglese e permette anche a chi non è madre lingua di insegnare moltissimi vocaboli e frasi al proprio bambino anche attraverso l’aiuto dei prodotti audio-video che vi suggeriremo.

Nel modulo saranno incluse, in un file pdf, più di 1.200 schede pronte da stampare.
Il tuo bambino, acquisendo un così ricco vocabolario, avrà la possibilità di apprendere in maniera divertente, inconscia e naturale le parole che compongono circa il 70/80% delle frasi quotidiane pronunciate da un madre lingua.

Se a questo aggiungerai la costruzione di un buon “data-base” di suoni e l’uso di frasi grammaticalmente corrette nei modi che ti spiegheremo, fornirai al tuo piccolo moltissime informazioni sulla lingua inglese e in pochi mesi gli permetterai di acquisire conoscenze e capacità ben superiori a quelle che si ottengono nei cicli di studio obbligatori.

Già un lavoro parziale con Elisa si sta dimostrando infatti migliore nei risultati del lavoro svolto in canali istituzionali nelle classi quarte e quinte della scuola primaria e possiamo garantire che da un piccolo “test” effettuato, la capacità di comprensione, la qualità della pronuncia, per quanto ancora imprecisa, e il numero di vocaboli conosciuti  si sono rivelati di livello nettamente superiore a quelli evidenziati da alcuni bambini di 9/10 anni!!

È importante capire la differenza tra l’ottenere buoni risultati a scuola e l’avere realmente certe competenze e conoscenze.  Quando i nostri figli saranno adulti, al di là dei risultati scolastici o del titolo di studio, se vorranno confrontarsi con il resto del mondo dovranno  dimostrare  le loro abilità e se il nostro sistema scolastico (e a volte anche l’università) non è in grado di dare una preparazione sufficiente, tocca al genitore fare qualcosa!

Ricorda che molta parte dei suggerimenti forniti può essere usata per l’insegnamento di qualsiasi lingua.

Elisa gioca in inglese con Francisca

“Preferisco parlare in italiano.. ma capisco benissimo anche l’inglese!!”

Giocando Imparo a Scrivere

Modulo 5:

GIOCANDO IMPARO A SCRIVERE!

Come già accennato, dedicarsi anche ad una sola e particolare abilità intellettuale spesso significa scatenare nella mente una serie infinita di “benefici effetti collaterali”!

Per esempio, insegnando al tuo bambino a leggere, ti accorgerai in poco tempo come questo favorisca un aumento esponenziale del vocabolario, una pronuncia più corretta delle parole, la capacità di assorbire dalle situazioni quotidiane molte più informazioni, una comprensione molto più profonda dei fatti, la possibilità di fare analisi e ragionamenti creativi, la possibilità di avvicinarsi alle lingue straniere in modo molto semplice e  veloce, ecc…

Uno degli aspetti positivi che noi stessi abbiamo potuto notare in Elisa e che ci ha veramente sorpreso è stato appunto vedere il suo interessamento, dall’età di tre anni e mezzo circa, per la scrittura!

È stato da questa constatazione che abbiamo approfondito uno studio anche su questo tema arrivando a sintetizzare le indicazioni riportate in “Giocando imparo a SCRIVERE!.

Grazie a questo modulo il tuo bambino imparerà a:

  1. memorizzare velocemente e semplicemente la forma e il suono di ogni lettera (n.b.: ci metterà 2 GIORNI, NON MESI come a scuola!)
  2. memorizzare il senso di tracciatura di ogni carattere
  3. impugnare correttamente la penna la matita
  4. mantenere la corretta postura
  5. tracciare i segni con la giusta pressione
  6. ricercare la correttezza ortografica
  7. organizzare lo spazio sul foglio; ecc….
Imparare a Scrivere Giocando

Elisa a 3 anni e mezzo inizia a scrivere le prime paroline… anche in inglese!

Anche allegate a questo modulo troverai varie schede pronte da stampare.

Giocando imparo a SCRIVERE! è frutto della nostra esperienza personale. Anche se si tratta di qualcosa che può essere definito “sperimentale” visto il fatto che si procede esattamente in modo opposto al tradizionale (…cioè dalla lettura di parole e frasi complete alle singole lettere dell’alfabeto…), il successo ottenuto nell’insegnamento dell’inglese ci incoraggia a provare una nuova strada anche in questo campo evitando di addentrarci in aspetti troppo tecnici e preferendo attività che possono essere realizzate in ogni famiglia attraverso il gioco e con il divertimento del bambino.

Come sanno benissimo i nostri “vecchi” utenti, è nostra cura tenere aggiornati i fascicoli con correzioni ed integrazioni (gratuiti!).

Le prime frasi di Elisa (4 anni).. scritte in orizzontale!

Modulo 6:

SIMPLY MATH WEB

Simply Math Web è il software da noi ideato per ridurre al minimo l’impegno del genitore per ottenere risultati eccellenti nell’apprendimento della matematica.

Simply Math Web permette, grazie al computer, di eseguire i giochi del modulo “Giocando imparo a CONTARE!” senza dover stampare e utilizzare le schede quantità e semplificando e diminuendo drasticamente il lavoro del genitore.

L’uso del computer e la possibilità di selezionare varie icone colorate aumenta notevolmente l’impatto emotivo e l’interesse del bambino con un conseguente miglioramento dei risultati.

Simply Math Web è pensato per un uso semplice ed intuitivo e tutti i comandi sono raggruppati in una unica schermata.

Fermo tappe

L’insegnamento della matematica, a differenza delle altre materie, è abbastanza lungo e ricco di tappe. Per evitare dimenticanze o errori  è stato appositamente inserito nel software un box dedicato che, con un semplice clic, permette di selezionare la tappa alla quale si è arrivati e di completare il percorso senza dimenticanze.

cautionATTENZIONE:  i corsi “Giocando imparo!” non sono in formato cartaceo e non ti verrà spedito nulla a casa.

“Giocando imparo a CONOSCERE!” è composto da un file “ZIP” che scaricherai immediatamente dopo l’acquisto nel quale troverai vari moduli PDF e video MP4 compatibili con cellulari, tablet e computer Windows, Mac, Android e Linux.

Infine, se non per quanto riguarda Simply Math Web che occupa al massimo 3 minuti al giorno, tutti i giochi sono da eseguire senza uso del pc e in contatto diretto con il bambino.

Bene! Potremmo tranquillamente fermarci qui:
con questi moduli avresti già tutto il necessario  per portare a livelli straordinari le innate capacità menali del tuo bambino.

Devi sapere però che nel tempo abbiamo continuato a fare ricerche e che abbiamo scoperto altri GIOCHI che stimolano che possono iniziare a costituire nel bambino un primo bagaglio di conoscenze specifiche e di qualità.

Per questo motivo,

In “Giocando imparo a CONOSCERE!”,
oltre a tutti i moduli e a Simply Math Web,
riceverai anche questi BONUS SPECIALI:

Bonus---Linking-memory

LINKING MEMORY

Questo gioco, dall’intuizione di una scuola pedagogica giapponese, aiuta ad aumentare la memoria e la capacità di immaginazione del bambino, regalandogli uno strumento validissimo (anche…) per il futuro impegno scolastico.

BONUS_forme_geometriche

FORME GEOMETRICHE

Con questo bonus inizieremo a costituire un primo “data-base” cerebrale di dati e informazioni di qualità con le quali il bambino (anche se piccolissimo!) potrà iniziare le prime operazioni inconsce di analisi, di confronto, di ragionamento, ecc…

Bonus---Colori

I COLORI

Questo gioco che ti permetterà di aumentare la sensibilità visiva del bambino, di focalizzare la sua attenzione sulla variabile “colore” e di aumentare ulteriormente la sua conoscenza. 

Bonus---Gli-stati-europei

GLI STATI EUROPEI

Con questo bonus il bambino memorizzerà in pochi giorni e in modo veloce e divertente, tutti gli stati europei, la loro posizione, i confini, le differenze di dimensione, ecc… 

ATTENZIONE!

Relativamente all’efficacia dei metodi illustrati, per la massima correttezza verso i nostri utenti ricordiamo che:

se il bimbo ha meno di 2 anni si possono sfruttare al 100% i nostri suggerimenti, ottenendo risultati addirittura superiori di quelli che abbiamo ottenuto noi con Elisa (è successo e succede tutt’oggi grazie ad esempio alla possibilità per i nostri utenti di evitare gli errori che noi stessi abbiamo commesso);

se ha già raggiunto i 3 anni, si può ottenere circa l’80% dei risultati descritti;

se ha compiuto 4 anni, si può ottenere circa il 70% dei risultati;

se ha 5 anni, si ottiene circa il 50% dei benefici;

oltre i 6 anni, vista l’estrema semplicità delle attività proposte che difficilmente possono interessarlo e soprattutto visti gli importanti cambiamenti avvenuti nel suo cervello, molte attività non sono più utilizzabili e molte delle sue incredibili capacità mentali sono a questo punto difficilmente sviluppabili…

Come ti sarà ormai chiaro,
è importante non perdere tempo!

Se hai un bambino tra 0 e 5 anni,
convinciti che quello che accade 
in questo periodo
struttura le basi della sua intelligenza!

Se vuoi davvero aiutarlo a sviluppare

tutte le sue incredibili doti mentali,

CLICCA QUI 😉 !

Informativa sulla Cookie Privacy di questo Sito

Questo sito o gli strumenti terzi che utilizza si avvalgono, oltre che di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento, di cookie di tracciamento utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Per i dettagli consulta la nostra cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando sulla pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, dichiari di acconsentire all’uso dei cookie nei termini espressi.

Questo campo è obbligatorio
Immettere un indirizzo e-mail valido
Spuntare questa casella per proseguire
Selezionare un valore dall'elenco