“Giocando imparo a CONTARE!” (terzo modulo del corso “Giocando imparo!”) permette, attraverso semplici giochi, di ATTIVARE le incredibili FACOLTÀ MATEMATICHE del bambino e di insegnargli ad OPERARE con le quantità e a RISOLVERE PROBLEMI COMPLESSI in maniera naturale, inconscia ed istantanea. 

 

La matematica, per definizione, è la scienza che studia problemi concernenti quantità (e non cifre!) e questa è una delle attività che il nostro cervello sarebbe in grado di svolgere in maniera stupefacente se fosse stato abituato a farlo fin dalla nascita.

Probabilmente i cosiddetti  “geni matematici” hanno certe incredibili possibilità perché hanno avuto la fortuna di non perdere, chissà per quale fortunata serie di circostanze, abilità assolutamente connaturali in ogni essere umano!

Grazie al corso GIOCANDO IMPARO! oggi stesso puoi scoprire come conservare, ampliare e sfruttare le immense capacità mentali che l’individuo ha a disposizione fin dalla primissima infanzia!

 

 

 

In “Giocando imparo a CONTARE!” troverai:

1 – una descrizione del funzionamento e delle esigenze  del bambino per un apprendimento veloce e profondo;

2 – una semplice ma indispensabile chiarificazione del significato del termine “Matematica” ;

3 – l’elenco preciso delle fasi del metodo per raggiungere il massimo risultato con il minimo sforzo;

4 – la descrizione precisa e dettagliata del materiale da preparare;

5 – l’illustrazione “passo dopo passo” dei giochi per insegnare al bambino a operare con le quantità;

6 – le indicazioni su come scegliere il momento migliore per le attività;

7  suggerimenti per evitare gli errori che noi stessi abbiamo commesso;

8 – le SCHEDE QUANTITÀ  in formato digitale PDF da stampare a casa.

Imparare Matematica Giocando

Queste schede pronte all’uso ti faranno risparmiare ore di lavoro nella preparazione del materiale didattico e ti permetteranno di iniziare immediatamente la pratica del metodo/gioco.

9 – Per evitare qualsiasi tipo di incomprensione anche in questo modulo si è aggiunto infine un VIDEO PRATICO di 5 minuti.

Video Giocando imparo a CONTARE!

Come per la lettura, anche in questo caso il procedimento è così semplice che
5 MINUTI sono sufficienti per capire tutto!!

___________________________________________________________________________

Attenzione:
i risultati nella matematica
dipendono molto dall’età in cui il bambino comincia il percorso.
Più si tarda l’inizio delle attività, meno evidenti sono i risultati ottenibili
e dopo il compimento dei 4 anni
la possibilità di avere successo in questo ambito cala drasticamente!
___________________________________________________________________________


Ecco svelate l
e fasi dell’apprendimento matematico infantile..

PRIMA FASE

All’inizio, senza insegnargli a contare o fargli vedere i numeri (!?), faremo acquisire al bambino il concetto reale di quantità e lo renderemo capace di capire in una frazione di secondo quanti sono gli oggetti presenti in un insieme determinato.
Vedrai che già da questo passo le sue capacità supereranno di gran lunga quelle dell’adulto!
Non ci credi?
Prova tu stesso, senza contare, ad individuare quanti pallini ci sono nelle caselle qui sotto!

Imparare Giocando Matematica

L’adulto, oltre certe quantità (circa 12), riesce solo a fare delle stime e per esempio, nel vedere un gruppo di persone, può dire se sono più o meno un centinaio o un’ottantina, ecc …
Il tuo bambino saprà invece riconoscere in una frazione di secondo esattamente quanti sono, in un determinato gruppo, gli oggetti che sta osservando e quella che per noi adulti è l’imprecisa capacità di “stima”, per il tuo piccolo diventerà una abilità straordinariamente precisa grazie alla quale riuscirà a dirti, per esempio, se sta guardando 98, 99 o 100 pallini.

SECONDA FASE

Dopo il riconoscimento delle quantità passeremo al concetto di “minore” e “maggiore”, per introdurre quindi le operazioni di “addizione”, “sottrazione”, “moltiplicazione” e “divisione”.

 TERZA FASE

La terza fase consisterà nell’allenare il bambino a risolvere A MENTE e IN MANIERA INCONSCIA veri e propri problemi con molte operazioni insieme.

 QUARTA FASE

Come ultimo step (in realtà opzionale) introdurremo in concetto di cifra (il segno grafico “1”, “2”, “3”, “4”,…) ed il bambino apprenderà ad ottenere i dati dei problemi sia da quantità reali che, appunto, da cifre.

 Equazione risolta da A.T., Nagoya (2 anni e 8 mesi)

 __________________________________________________________

Anche nel modulo Giocando imparo a CONTARE! troverai qualcosa che nei testi normali non puoi trovare: la nostra esperienza diretta!

Mentre applicavamo il metodo, nonostante uno studio approfondito,  abbiamo fatto degli errori che ci hanno precluso la possibilità di ottenere i risultati che ci aspettavamo con Elisa.

Se  questo per noi è stato un problema, per te invece è un enorme vantaggio  in quanto l’esperienza acquisita  ci ha permesso di includere nel corso dei suggerimenti fondamentali per evitare che tu commetta gli stessi errori.

Grazie alla nostra esperienza e ai nostri suggerimenti moltissimi nostri utenti stanno ottenendo maggiori risultati di quelli che noi stessi abbiamo ottenuto!

______________________

Testimonianza di Lucia

“Ciao, sono Lucia, la mamma di Sara. La mia bimba compirà tra pochi giorni 18 mesi, quando ne aveva 11 abbiamo iniziato il nostro percorso con i corsi ” Giocando imparo a Leggere” e ” Giocando imparo a contare”.
Oggi Sara riconosce tante paroline, anche quelle che non ha mai visto.

….
Per quanto riguarda il corso di matematica, al momento siamo arrivate al numero 46 e abbiamo già introdotto il concetto di maggiore e minore.
Sara riconosce perfettamente la quantità 40 dalla 41 oppure la 12 dalla 13 e così via…
Se mostro a Sara due quantità e le chiedo di prendermi il numero maggiore o minore, lo fa anche con quantità molto vicine tra loro, come possono essere 24 e 26.
Da pochi giorni abbiamo iniziato con l’addizione, Sara si dimostra molto interessata alla novità….”

______________________

Testimonianza di Patrizia

“La cosa per me importante, che poi mi ha convito ad usare questo metodo, è rendere quanta più elastica possibile la mente di mia figlia senza impartire regole che è l’errore inconsapevole che facciamo noi genitori.

Credo moltissimo in questo metodo tanto che i risultati non sono di certo venuti a mancare. Manuela legge con fluidità fino a tre pagine delle sue favole, poi si stanca e smette.

Conosce tantissimi vocaboli ed addirittura riesce con Giocando imparo a CONTARE! (con questo ho iniziato un mese dopo), ad esprimere in numero le quantità che visualizza nel foglio.
Per es. 9 cuoricini ci mette non più di 2 secondi e dice 9.
E’ arrivata fino a 20.
Considerate che io non arrivo neanche a 15 ha! ha!”.

_________________________

TI RICORDIAMO CHE SOPRATTUTTO PER LA MATEMATICA
E’ NECESSARIO INIZIARE IL PRIMA POSSIBILE!

NON SPRECARE QUESTO TEMPO DI GRAZIA!!

Imparare giocando

Se hai un bimbo tra 0 e 5 anni scarica gratuitamente
“I 5 Errori da Evitare nell’Educazione Infantile!”


Scopri come sfruttare il tempo che la natura ha regalato al tuo bambino per l’acquisizione di competenze ed abilità fondamentali per la vita.
IMPEDISCI che le naturali ed incredibili capacità di apprendimento, di cui il tuo bambino PROPRIO ORA è depositario, vadano PERDUTE definitivamente!!
Scopri perché il modello educativo tradizionale per molti aspetti dovrebbe essere completamente ripensato e aiuta il tuo bimbo a sviluppare le sue incredibili abilità linguistiche, matematiche, associative, mnemoniche, attentive, ecc…
Oltre alla guida, scarica video, giochi, testimonianze, informazioni… e molto altro!










Giocando Imparo

Prima di andare via,
hai scaricato l’ebook gratuito?


Scopri come sfruttare il tempo di grazia che la natura ha regalato al tuo bambino per l’acquisizione di competenze ed abilità fondamentali per la vita.
Scopri perchè il modello educativo tradizionale, per molti aspetti, sarebbe da abbandonare immediatamente.
Permetti al tuo bimbo di sfruttare fino in fondo le sue incredibili capacità di apprendimento linguistico e matematico e di mantenere e sviluppare le sue abilità mnemoniche e attentive.
Oltre alla guida, scarica video, giochi, testimonianze, informazioni… e molto altro!










Giocando Imparo