Rita Levi Montalcini:
“E’ necessaria una educazione di tipo olistico”

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su pinterest

Rita Levi Montalcini, scomparsa nel 2012 all’età di 103 anni, è stata una delle più influenti neurologhe al mondo e vincitrice del premio Nobel per la medicina. Incuriositi da questa straordinaria figura, abbiamo approfondito alcune ricerche sul suo lavoro scoprendo che, addirittura,

40 anni fa la scienziata suggeriva 
la via per un nuovo e più efficace tipo di educazione

La scienziata sottolineava come sia indispensabile agire nella prima infanzia con un approccio educativo di tipo “olistico”, che preveda la stimolazione di tutto il cervello e non solo dell’emisfero sinistro come avviene nei sistemi occidentali attuali che, appunto, sembrano rivolgersi a “mezzo cervello”.

Purtroppo, a 40 anni di distanza, come incredibilmente previsto da questa straordinaria scienziata i passi fatti da scuola, società e  istituzioni non sono ancora sufficienti…

Se vuoi, oggi stesso possiamo farti conoscere
i metodi a cui fa riferimento Rita Levi Montalcini
e i semplici giochi, i trucchi e le attività
per sviluppare l’intelligenza e le capacità del tuo bambino!

Scopri i segreti delle migliori scuole pedagogiche europee, americane e asiatiche per permettere al tuo bambino di:

SE HAI UN BAMBINO TRA 0 E 5 ANNI, SCOPRI OGGI STESSO COME SVILUPPARE TUTTE LE SUE DOTI IN ARMONIOSO EQUILIBRIO

Condividi questo articolo: 

Condividi su whatsapp
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su pinterest

Ricevi per il tuo bambino "I COLORI"

Iscriviti alla nostra newsletter, subito in omaggio per te il gioco “I Colori” e la video-anteprima dei nostri corsi.